Dubbi sul video marketing? Ascolta il nostro podcast

Ci sono giovani che fanno della manualità il proprio lavoro, che hanno trovato in Milano il luogo perfetto per realizzare le proprie ambizioni e che con passione si dedicano alla loro quotidianità.

Come nasce il progetto e perchè

Le mani di Milano è il nostro progetto di video storytelling in cui giovani realtà artigianali milanesi si raccontano.

Milano è conosciuta per la sua modernità, i brand dell’alta moda, la spinta innovativa e tecnologica degli ultimi anni. Le grandi multinazionali, i gruppi bancari e i loro altissimi grattacieli. Il suo smog, il suo grigiore.

Ma Milano non è solo questo. È fatta di persone che hanno avuto il coraggio di credere nella propria passione e andare controcorrente, scegliendo proprio Milano per la loro piccola attività. Sono dottorandi in chimica, marketing manager, architetti, che hanno stravolto la propria vita per dedicarsi ad un lavoro manuale e realizzare qualcosa di concreto.

Vogliamo mostrarvi il lato di Milano che ci piace di più: la bellezza dell’artigianato, delle piccole botteghe a misura d’uomo, di ogni prodotto in quanto unico. Vogliamo raccontarvi quanta umanità, quanto sacrificio e quanta cura si nasconde dietro ogni attività artigiana. Per questo, Le mani di Milano vuole essere un inno alla semplicità, una celebrazione di chi ogni giorno si sporca le mani e lavora sodo per realizzare i propri sogni.

Ci sono giovani che fanno della manualità il proprio lavoro, che hanno trovato in Milano il luogo perfetto per realizzare le proprie ambizioni e che con passione si dedicano alla loro quotidianità.

Come nasce il progetto e perchè

Le mani di Milano è il nostro progetto di video storytelling in cui giovani realtà artigianali milanesi si raccontano.

Milano è conosciuta per la sua modernità, i brand dell’alta moda, la spinta innovativa e tecnologica degli ultimi anni. Le grandi multinazionali, i gruppi bancari e i loro altissimi grattacieli. Il suo smog, il suo grigiore.

Ma Milano non è solo questo. È fatta di persone che hanno avuto il coraggio di credere nella propria passione e andare controcorrente, scegliendo proprio Milano per la loro piccola attività. Sono dottorandi in chimica, marketing manager, architetti, che hanno stravolto la propria vita per dedicarsi ad un lavoro manuale e realizzare qualcosa di concreto.

Vogliamo mostrarvi il lato di Milano che ci piace di più: la bellezza dell’artigianato, delle piccole botteghe a misura d’uomo, di ogni prodotto in quanto unico. Vogliamo raccontarvi quanta umanità, quanto sacrificio e quanta cura si nasconde dietro ogni attività artigiana. Per questo, Le mani di Milano vuole essere un inno alla semplicità, una celebrazione di chi ogni giorno si sporca le mani e lavora sodo per realizzare i propri sogni.

Aurora | LePolveri

Ecco Aurora, la chimica del pane. Ha un cuore di lievito madre e sogni così grandi che un cassetto non le bastava, per questo ha aperto il suo micro panificio LePolveri.
Continua a leggere

Mario | Offfi

Mario ha deciso di re-inventarsi. Offfi è il luogo dove crea composizioni floreali, unendo originalità al suo essere eclettico.
Continua a leggere

Maryam | Tac Workwear

Maryam ha iniziato la sua carriera a Teheran vestendo case ed edifici. Ora crea abiti da lavoro su misura per artigiani che vogliono più di una semplice divisa.
Continua a leggere

Elena | Quattro Quarti Torte

Lei è Elena, una creativa ed entusiasta per natura, che ha deciso di lasciare il suo lavoro in una grossa multinazionale per dedicarsi alla sua passione più grande: le torte.
Continua a leggere

Elisa | Ceceramic

Elisa nasce come designer di prodotto, ma il tempo l’ha aiutata a capire che ciò che l’affascinava di più era l’artigianato. Così, complice la casualità, ha partecipato al suo primo workshop di ceramica. E lì è scattato qualcosa.
Continua a leggere

Pietro | Algranti LAB

Ad Algranti LAB, Pietro ha una missione: dare una seconda vita a quei materiali di recupero che normalmente verrebbero scartati. Per Pietro i materiali sono così profondi e pieni di storia che si meritano un’altra possibilità.
Continua a leggere

Giulia | Un Peu Sauvage

Giulia si è trasferita a Milano per amore. Con il suo lavoro a maglia, crea capi ecosostenibili e sensibilizza le persone a un consumo più consapevole, anche quando si parla di moda. Ama fare passeggiate per Milano, guardarsi intorno e prendere ispirazione per le sue prossime creazioni.
Continua a leggere

Bona | Miniature

Bona non poteva immaginare la sua vita se non a Milano, la sua città di sempre, ma in continua evoluzione, come lei stessa, che mai avrebbe pensato di trasformare la sua passione per i metalli e la cera in un mestiere.
Continua a leggere

Anna | La Bigotta

Anna Neudecker, meglio conosciuta come La Bigotta, è una tatuatrice, un’artista, ma prima di tutto un’artigiana. Con le sue mani trasforma le storie delle persone in bellissime e indelebili “cicatrici volontarie” sulla pelle.
Continua a leggere

Le storie che abbiamo raccontato

Aurora | LePolveri

Ecco Aurora, la chimica del pane. Ha un cuore di lievito madre e sogni così grandi che un cassetto non le bastava, per questo ha aperto il suo micro panificio LePolveri.
Continua a leggere

Mario | Offfi

Mario ha deciso di re-inventarsi. Offfi è il luogo dove crea composizioni floreali, unendo originalità al suo essere eclettico.
Continua a leggere

Maryam | Tac Workwear

Maryam ha iniziato la sua carriera a Teheran vestendo case ed edifici. Ora crea abiti da lavoro su misura per artigiani che vogliono più di una semplice divisa.
Continua a leggere

Elena | Quattro Quarti

Lei è Elena, una creativa ed entusiasta per natura, che ha deciso di lasciare il suo lavoro in una grossa multinazionale per dedicarsi alla sua passione più grande: le torte.
Continua a leggere

Elisa | Ceceramic

Elisa nasce come designer di prodotto, ma il tempo l’ha aiutata a capire che ciò che l’affascinava di più era l’artigianato. Così, complice la casualità, ha partecipato al suo primo workshop di ceramica. E lì è scattato qualcosa.
Continua a leggere

Pietro | Algranti LAB

Ad Algranti LAB, Pietro ha una missione: dare una seconda vita a quei materiali di recupero che normalmente verrebbero scartati. Per Pietro i materiali sono così profondi e pieni di storia che si meritano un’altra possibilità.
Continua a leggere

Giulia | Un Peu Sauvage

Giulia si è trasferita a Milano per amore. Con il suo lavoro a maglia, crea capi ecosostenibili e sensibilizza le persone a un consumo più consapevole, anche quando si parla di moda. Ama fare passeggiate per Milano, guardarsi intorno e prendere ispirazione per le sue prossime creazioni.
Continua a leggere

Bona | Miniature

Bona non poteva immaginare la sua vita se non a Milano, la sua città di sempre, ma in continua evoluzione, come lei stessa, che mai avrebbe pensato di trasformare la sua passione per i metalli e la cera in un mestiere.
Continua a leggere

Anna | La Bigotta

Anna Neudecker, meglio conosciuta come La Bigotta, è una tatuatrice, un’artista, ma prima di tutto un’artigiana. Con le sue mani trasforma le storie delle persone in bellissime e indelebili “cicatrici volontarie” sulla pelle.
Continua a leggere

Le storie che abbiamo raccontato

Aurora | LePolveri

Ecco Aurora, la chimica del pane. Ha un cuore di lievito madre e sogni così grandi che un cassetto non le bastava, per questo ha aperto il suo micro panificio LePolveri.
Continua a leggere

Mario | Offfi

Mario ha deciso di re-inventarsi. Offfi è il luogo dove crea composizioni floreali, unendo originalità al suo essere eclettico.
Continua a leggere

Maryam | Tac Workwear

Maryam ha iniziato la sua carriera a Teheran vestendo case ed edifici. Ora crea abiti da lavoro su misura per artigiani che vogliono più di una semplice divisa.
Continua a leggere

Elena | Quattro Quarti Torte

Lei è Elena, una creativa ed entusiasta per natura, che ha deciso di lasciare il suo lavoro in una grossa multinazionale per dedicarsi alla sua passione più grande: le torte.
Continua a leggere

Elisa | Ceceramic

Elisa nasce come designer di prodotto, ma il tempo l’ha aiutata a capire che ciò che l’affascinava di più era l’artigianato. Così, complice la casualità, ha partecipato al suo primo workshop di ceramica. E lì è scattato qualcosa.
Continua a leggere

Pietro | Algranti LAB

Ad Algranti LAB, Pietro ha una missione: dare una seconda vita a quei materiali di recupero che normalmente verrebbero scartati. Per Pietro i materiali sono così profondi e pieni di storia che si meritano un’altra possibilità.
Continua a leggere

Giulia | Un Peu Sauvage

Giulia si è trasferita a Milano per amore. Con il suo lavoro a maglia, crea capi ecosostenibili e sensibilizza le persone a un consumo più consapevole, anche quando si parla di moda. Ama fare passeggiate per Milano, guardarsi intorno e prendere ispirazione per le sue prossime creazioni.
Continua a leggere

Bona | Miniature

Bona non poteva immaginare la sua vita se non a Milano, la sua città di sempre, ma in continua evoluzione, come lei stessa, che mai avrebbe pensato di trasformare la sua passione per i metalli e la cera in un mestiere.
Continua a leggere

Anna | La Bigotta

Anna Neudecker, meglio conosciuta come La Bigotta, è una tatuatrice, un’artista, ma prima di tutto un’artigiana. Con le sue mani trasforma le storie delle persone in bellissime e indelebili “cicatrici volontarie” sulla pelle.
Continua a leggere

I risultati che abbiamo ottenuto

AGGIORNATI AL 15/07/19 – I dati sono riferiti a tutti i contenuti promozionali creati per il progetto

visualizzazioni
reazioni
COMMENTI
condivisioni

I risultati che abbiamo ottenuto

AGGIORNATI AL 15/07/19 – I dati sono riferiti a tutti i contenuti promozionali creati per il progetto

visualizzazioni
reazioni
COMMENTI
condivisioni

I risultati che abbiamo ottenuto

AGGIORNATI AL 15/07/19 – I dati sono riferiti a tutti i contenuti promozionali creati per il progetto

visualizzazioni
reazioni
COMMENTI
condivisioni

L’entusiasmo che abbiamo raccolto

Hanno parlato del progetto

Hanno parlato del progetto

Hanno parlato del progetto

Vuoi collaborare con noi?

Sei un artigiano milanese?
Siamo sempre alla ricerca di artigiani e storie appassionanti per i prossimi episodi di Le mani di Milano. Quindi, scrivici una mail a info@lumavideo.it e parlaci di te, spiegaci di cosa ti occupi e raccontaci come mai hai deciso di dedicarti a quello che fai. Aggiungi qualsiasi dettaglio che ritieni rilevante, così possiamo conoscerti meglio e capire se la tua storia è in linea con il nostro progetto.

Vuoi collaborare con noi?

Sei un artigiano milanese?
Siamo sempre alla ricerca di artigiani e storie appassionanti per i prossimi episodi di Le mani di Milano. Quindi, scrivici una mail a info@lumavideo.it e parlaci di te, spiegaci di cosa ti occupi e raccontaci come mai hai deciso di dedicarti a quello che fai. Aggiungi qualsiasi dettaglio che ritieni rilevante, così possiamo conoscerti meglio e capire se la tua storia è in linea con il nostro progetto.

Chi siamo

Siamo Lucia e Lorenzo e LUMA è il nostro studio di produzione video. Crediamo nella forza dei video, ma ancora di più in quelli che raccontano storie.

scopri PERCHÈ

Chi siamo

Siamo Lucia e Lorenzo e LUMA è il nostro studio di produzione video. Crediamo nella forza dei video, ma ancora di più in quelli che raccontano storie.

scopri PERCHÈ

Chi siamo

Siamo Lucia e Lorenzo e LUMA è il nostro studio di produzione video. Crediamo nella forza dei video, ma ancora di più in quelli che raccontano storie.

scopri PERCHÈ